Smart Navigation
moby_dick20mila_legheilvecchio_eilmare

Classici della letteratura in cui il mare è protagonista assoluto

Abbiamo fatto un rapido sondaggio nella redazione di Smart-Navigation e ci siamo chiesti reciprocamente quali fossero i libri più belli con protagonista il mare o le avventure in mare e nell’oceano.

I titoli emersi sono stati tantissimi e saremmo davvero curiosi di sapere cosa ne pensano anche i nostri lettori.

Per adesso ci limitiamo a partire da alcuni classici come Moby Dick di Herman Melville e Ventimila Leghe Sotto i Mari di Jules Verne.

In Moby Dick troviamo tutte le caratteristiche di un romanzo di formazione, il viaggio del protagonista Ismaele, infatti, è colmo di riflessioni personali, osservazioni filosofiche e scientifiche che fanno da corollario alla vita di bordo di una baleniera, per mare a caccia di balene e capodogli, ma in particolare di una famigerata balena bianca, quella che da il titolo al romanzo. In Ventimila Leghe Sotto I Mari, invece, il racconto si sposta sotto il mare, precisamente nella descrizione delle vicissitudini del sottomarino sperimentale Nautilus con il suo famigerato e misterioso Capitan Nemo.

Come non citare, poi, Il Vecchio e il Mare di Ernest Hemingway che è valso allo scrittore un premio Pulitzer per la straordinaria figura del pescatore Santiago che, ormai vecchio e stanco, giunto all’ottantaquattresimo giorno senza pescare nulla ha perso la fiducia di tutti, persino del suo giovane aiutante Manolo.

In mare spesso si parla anche di naufragi e l’ha fatto magistralmente Alexandre Dumas con la raccolta di racconti “Quattro drammi sul mare”, quattro diverse avventure appunto di naufragi avvenuti negli oceani di tutto il mondo e dei loro sopravvissuti. Storie vere, resocontate e romanzate da Dumas leggendo documenti e diari dell’epoca.

E voi, che siete amanti del mare, quale è il primo libro a cui pensate associato alla vostra passione?

luglio 2, 2012 Nessun commento Posted in: Educational

 
 

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>